Italo potenzia l’offerta in Puglia con l’orario invernale

Con l’imminente introduzione del nuovo orario ferroviario, Italo è pronto a consolidare la sua presenza nel Mezzogiorno e dunque anche in Puglia, incrementando l’offerta di servizi competitivi ad alta velocità. L’azienda può contare ora su una flotta al completo, che ha raggiunto quota 51 treni, e continua ad adottare misure all’avanguardia per prevenire il contagio da Covid-19, grazie alle quali è diventata un esempio di best practice a livello mondiale nel settore del trasporto ferroviario.

Da quando ha debuttato nella nostra regione, il 27 maggio scorso, Italo ha assicurato ogni giorno 4 collegamenti con il Centro/Nord Italia, incrementandoli a 6 durante la stagione estiva per incentivare il turismo.
Nell’orario invernale, in vigore da domenica 12 dicembre, le corse giornaliere da e verso la Puglia tornano a 6, servendo sempre le tratte Bari – Roma e Bari – Torino:

  • partenza da Roma Termini alle 7:45 e arrivo a Bari Centrale alle 12:05; fermate a Caserta, Benevento, Foggia, Barletta e Trani;
  • partenza da Bari Centrale alle 17:50 e arrivo a Roma Termini alle 22:15; stesse fermate della corsa precedente con l’aggiunta di Molfetta e Bisceglie;
  • partenza da Torino Porta Nuova alle 6:25 e arrivo a Bari Centrale alle 16:10; fermate a Torino Porta Susa, Rho Fiera Milano, Milano Centrale, Reggio Emilia Av Mediopadana, Bologna Centrale Av, Firenze Santa Maria Novella, Roma Tiburtina, Roma Termini, Caserta, Benevento, Foggia, Barletta, Trani, Bisceglie e Molfetta;
  • partenza da Torino Porta Nuova alle 12:20 e arrivo a Bari Centrale alle 22:05; stesse fermate della corsa precedente;
  • partenza da Bari Centrale alle 6:50 e arrivo a Torino Porta Nuova alle 16:40; stesse fermate della corsa precedente;
  • partenza da Bari Centrale alle 13:00 e arrivo a Torino Porta Nuova alle 22:40; stesse fermate della corsa precedente ad esclusione di Molfetta e Bisceglie.

I biglietti sono già acquistabili attraverso la rete commerciale dell’azienda. Per ulteriori informazioni rimandiamo al sito italotreno.it.

A livello nazionale, il nuovo orario di Italo vedrà salire da 104 e 116 i collegamenti giornalieri, con l’intento di accompagnare gli italiani in questa delicata fase di ripartenza (seppur minacciata dalla risalita dei contagi). Tra le novità più attese, i treni bordeaux faranno il loro debutto anche a Genova e sulla relazione Udine – Milano.

Promo