Nella Chiesa del Gesù di Bari la Delegazione provinciale dell’Istituto Nazionale per la Guardia d’Onore alle Reali Tombe del Pantheon.

Domenica 14 novembre 2021 presso la Chiesa del Gesù di Bari è stata celebrata la Santa Messa in suffragio del Milite Ignoto e dei Caduti della Prima Guerra Mondiale organizzata dalla Delegazione Provinciale di Bari dell’Istituto Nazionale per la Guardia d’Onore alle Reali Tombe del Pantheon. La Liturgia, che si inserisce nell’ambito delle celebrazioni nazionali per il Centenario della traslazione del Milite Ignoto all’Altare della Patria (1921-2021), ha segnato di fatto la ripresa delle attività della Delegazione barese dopo un lungo periodo di difficoltà organizzative.

La Santa Messa è stata officiata da don Stefano Trio, assistente spirituale pro tempore della Delegazione Provinciale di Bari. Numerose le Guardie d’Onore accorse alla Liturgia: oltre quelle della Delegazione Provinciale di Bari, tra cui vanno ricordati il Delegato prof. Luca Lombardi e l’Ispettore Regionale avv. Angelo Gadaleta, si segnala una buona rappresentanza di Guardie della Delegazione di Barletta-Andria-Trani, guidate dal Delegato Sig. Alberto De Nisi. Tra le autorità presenti va ricordato il Gen. Felice Marchese, Presidente di Assoarma Bari.

La Santa Messa ha visto la partecipazione di un numero inatteso di semplici fedeli che si sono congiunti in preghiera alle Guardie d’Onore, dando vita a momenti di profonda spiritualità. Da questi fedeli al termine della Santa Messa le Guardie della Delegazione Provinciale di Bari – in particolare Mariella Albino, Renzo Gigante, Gaetano Minenna, Sergio Ragno e il Grand’Uff. Vitantonio Colucci – hanno ottenuto ripetuti elogi per l’iniziativa e per l’ottima organizzazione della cerimonia religiosa. Segue una selezione di foto realizzate dal fotografo Francesco Trafeli.
Carmen Di Bari.

Promo