A Bari Consiglio Direttivo dei Giovani Imprenditori

Si è svolto ieri mattina presso la sede della federazione regionale un Consiglio Direttivo dei Giovani Imprenditori di Confartigianato Imprese Puglia in cui i rappresentanti territoriali del movimento hanno incontrato il presidente nazionale Davide Peli.
Presenti all’incontro tutte le rappresentanze territoriali, tra cui il presidente regionale e del gruppo foggiano Gianluca Bonni, il presidente del gruppo di Bari-Brindisi e delegato nazionale Andrea Lotito, il presidente del gruppo di Lecce Antonio Bentivenga e la referente del gruppo di Taranto, Mary Scalone.

Il meeting è stato introdotto dal Presidente di Confartigianato Puglia Francesco Sgherza. La discussione successiva si è sviluppata principalmente sulla trasversale difficoltà delle imprese nel reperire risorse umane sufficientemente preparate e sulla necessità di articolare interventi innovativi per garantire il ricambio generazionale nelle pmi e nelle aziende artigiane.

“Dobbiamo elaborare nuove strategie comunicative per rendere appetibili le nostre imprese per i giovani rinnovando l’immagine dell’artigiano tradizionale – ha dichiarato Gianluca Bonni, Presidente regionale del Movimento Giovani Imprenditori. Le nostre aziende sono pronte a superare le difficoltà derivanti dalla pandemia e competere sul mercato ma abbiamo difficoltà nel reperire maestranze e manodopera. Senza dubbio, si tratta anche di un problema di appeal rispetto ad un settore che, sebbene rappresenti il meglio del Made in Italy anche in termini di innovazione, non gode di sufficiente credito tra i giovani in procinto di fare le proprie scelte di studio e lavoro”.

Secondo il presidente Peli: “si tratta di problematiche che investono l’intero territorio nazionale, su cui il Movimento sta già focalizzando i propri sforzi”. Al riguardo, il presidente ha informato i colleghi che sarà molto presto avviato un progetto pilota per mettere i Giovani Imprenditori nella condizione di “entrare” nelle scuole e raccontare, a partire dalla propria esperienza di vita, che nell’artigianato c’è lavoro, c’è futuro, c’è prospettiva.

A fine giornata, Peli ha dichiarato entusiasta: “ho visto una Puglia fatta di giovani volenterosi che non vogliono mollare tutto e scappare al nord in cerca di fortuna, ma ragazzi tenaci e resilienti che hanno voglia del loro riscatto sociale. Sono convinto che la Puglia darà un notevole contributo al nostro tessuto associazionistico di Movimento: la buona volontà non manca di certo”.

#NoiConfartigianato

Giovani Imprenditori Confartigianato Imprese
Confartigianato Imprese Lecce Confartigianato Bari UPSA Confartigianato Foggia Confartigianato Taranto

Promo