Bariseranews.it – Oltre la notizia

Festa dell’Albero 2021, in piazza Balenzano “La Foresta che Avanza” pianta un alloro

103 Visite

C’è un albero in più, in piazza Balenzano, al quartiere Madonnella. Gli attivisti dell’associazione culturale “Il Kraken” e dell’organizzazione ambientalista “La Foresta che Avanza”, per celebrare la “Festa dell’Albero”, hanno infatti piantato un alloro nella piazzetta.

Sabato scorso, le due realtà associative cittadine, come scritto anche su queste colonne, si erano date appuntamento per ripulire il luogo, da tempo lasciato al degrado. Al loro arrivo sul posto, però, gli organizzatori dell’iniziativa hanno trovato tutto in perfetto ordine, apprendendo che, a poche ore di distanza dall’annuncio dell’attività di riqualificazione, alla pulizia della piazza avevano provveduto i dipendenti dell’Amiu.

Sul punto, le associazioni in questione tengono a sottolineare come sia “bastato il nostro annuncio di una pulizia straordinaria in Piazza Balenzano, nel quartiere Madonnella, a far sì che gli operatori dell’Amiu (azienda municipale) ripulissero la piazza. La Foresta che Avanza e il Kraken, a Bari, come in tutta Italia, saranno in prima linea in queste battaglie.”

Nella giornata di domenica, poi, gli stessi volontari hanno piantato, come detto, simbolicamente un alloro nei giardini della piazza, accompagnando il tutto con l’eloquente striscione: “Come gli alberi, dalle tue radici innalzati.”

Il gesto viene così spiegato in una nota: “Gli attivisti ecologisti della Foresta che Avanza, in occasione della Festa dell’Albero, hanno donato un alloro piantandolo in piazza. Come gli alberi crescono se hanno radici profonde, così crescerà l’Italia se saprà riscoprire sé stessa. Questo è il messaggio che vogliamo lanciare piantando alberi autoctoni e simbolici per la nostra storia: prendiamo esempio da loro, verdi monumenti di una terra che ha sempre saputo risollevarsi e germogliare anche nei momenti più cupi.”

Promo