Bari, ritorna l’atteso appuntamento dei mercatini artigianali natalizi

In piazza Mercantile e sulla Muraglia saranno allestite delle casette di legno a disposizione degli artigiani locali per esporre e vendere i loro prodotti di qualità a cittadini e turisti.

“Dobbiamo essere attenti, rispettare le regole e osservare qualche precauzione in più, ma con coraggio e cautela vogliamo riprendere a sentire il calore delle feste e costruire opportunità di lavoro per tante piccole imprese del territorio” scrive l’assessore Palone.
E ora qualche dettaglio in merito all’ avviso pubblico per l’assegnazione di 30 spazi espositivi/casette nei mercatini natalizi di via Venezia e di piazza Mercantile – edizione 2021 che scade il prossimo 29 novembre 2021

l Comune di Bari, in occasione delle festività natalizie, intende organizzare la manifestazione “Mercatini natalizi 2021” nel periodo compreso tra il 6 e il 26 dicembre 2021 assegnando degli spazi espositivi/casette che verranno installati tra via Venezia – Muraglia (nel tratto compreso tra piazza Ferrarese e Fortino) e piazza Mercantile.

L’organizzazione della manifestazione e la conseguente assegnazione di n. 30 spazi espositivi/casette (di cui n. 5 da assegnare in primis alle associazioni di volontariato o istituzioni benefiche, in considerazione della finalità sociale, umanitaria e mutualistica di tale categoria), avverranno a cura della ripartizione Sviluppo Economico – Uffici Servizi Amministrativi ex T.U.L.P.S. del Comune di Bari.

È facoltà dell’amministrazione assegnare un numero inferiore di spazi espositivi, rispetto a quello indicato alla lettera precedente, sulla base della disponibilità degli stessi, nonché differire la data di inizio della manifestazione e/o anticipare il termine di conclusione della stessa, sulla base di valutazioni insindacabili di interesse pubblico, legate anche all’evolversi della situazione epidemiologica.

Requisiti di partecipazione
Sono ammessi a partecipare al presente avviso:

coloro che vendono o espongono per la vendita i propri oggetti d’arte nonché opere d’ingegno a carattere creativo, purché in maniera non professionale;
artigiani, anche del settore alimentare;
coltivatori diretti di prodotti agroalimentari biologici e/o tipici pugliesi comunque non industriali;
ONLUS, organizzazioni di volontariato, associazioni di promozione sociale, fondazioni, enti filantropici.
Sarà consentito esporre in vendita solo ed esclusivamente addobbi natalizi, presepi, giocattoli artigianali, candele ed altri oggetti in cera, artigianato a tema natalizio e sacro, accessori di abbigliamento artigianale e bigiotteria realizzati in loco, prodotti artigianali non industriali, prodotti agroalimentari, biologici e/o tipici pugliesi non industriali in conserve.

L’amministrazione comunale si riserva di non ammettere la vendita di prodotti non consoni allo spirito natalizio del mercatino.

Modalità di presentazione della domanda
Gli interessati dovranno far pervenire la domanda di partecipazione, corredata da marca da bollo di €16.00, da redigersi in ogni sua parte sul modello allegato al presente avviso (da ritirare presso gli Uffici Servizi Amministrativi ex TULPS della Ripartizione Sviluppo Economico – 2° piano di Piazza Chiurlia 27, o da scaricare dal sito internet istituzionale http://www.comune.bari.it – Bandi e Concorsi – Altri Avvisi) a decorrere dal 22/11/2021 (data di pubblicazione del presente avviso) e fino alle ore 13.00 del giorno 29/11/2021, tramite:

posta certificata al seguente indirizzo: suap.comunebari@pec.rupar.puglia.it (in tal caso farà fede la data e l’orario di ricezione della pec), indicando, a pena di inammissibilità, il seguente oggetto: “DOMANDA DI PARTECIPAZIONE AI MERCATINI NATALIZI 2021”

direttamente all’Ufficio Protocollo della Ripartizione Sviluppo Economico del Comune di Bari, Piazza Chiurlia n. 27, secondo piano, in busta chiusa con l’indicazione del mittente e riportante, a pena di inammissibilità, il seguente oggetto: “DOMANDA DI PARTECIPAZIONE AI MERCATINI NATALIZI 2021” (in tal caso farà fede la data ed il numero del protocollo).

La domanda di partecipazione, redatta in ogni sua parte sul modulo allegato al presente avviso, dovrà inoltre essere corredata, a pena di inammissibilità, dalla documentazione prevista dal bando.

Per eventuali informazioni sono disponibili i seguenti recapiti telefonici: 080 5773957-54-37.

RESPONSABILE DI PROCEDIMENTO: Annalisa De Carne

Promo