Bariseranews.it – Oltre la notizia

Giornata contro la violenza sulle donne: la Consulta Femminile di Molfetta va in scena

132 Visite

Il 25 novembre ricorre la Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne, istituita con risoluzione dell’Assemblea Generale delle Nazioni Unite n. 54/134 del 17 dicembre 1999.

Una piaga nella nostra società che nonostante tutti gli sforzi per debellarla, colpisce un numero enorme di donne di ogni età, etnia e condizione sociale.

Secondo i report risalenti a settembre 2021 infatti, i dati sono allarmanti.
Le violenze sulle donne e i femminicidi stanno seguendo un trend di risalita rispetto agli anni precedenti, motivo per cui la ricorrenza costituisce un’ulteriore occasione per invitare tutti i cittadini e le istituzioni a riflettere ed agire per arginare e contrastare il preoccupante fenomeno.
Numerose le inizative, i flash mob e le attività in programma per la giornata di giovedì 25 novembre, organizzate da Istituzioni e Associazioni di genere nelle varie città italiane per l’informazione e sensibilizzazione al tema.

Segnaliamo a tal proposito lo spettacolo ideato dalla Consulta Femminile del Comune di Molfetta, che si terrà domani presso la Cittadella degli Artisti di Molfetta, alle ore 8,30.

Durante l’evento interverranno:
Il Sindaco Tommaso Minervini
Adriana Zanna – autrice di “Emma” racconto sulla violenza di genere
Alessandra de Bari – allenatrice di calcio a cinque femminile di Molfetta
Daniela Baldassarra – attrice “Dante è connesso” monologo
Capitano Martina Iacono – nucleo investigativo dei Carabinieri di Bari

Seguirà un momento emozionale a cura della Dott.ssa Marta Vilardi, Presidente della Consulta Femminile, che prevederà la partecipazione e il coinvolgimento degli studenti presenti all’evento delle scuole di secondo grado di Molfetta, che proprio per l’occasione hanno preparato dei video che verranno proiettati nel corso della giornata.

La cittadinanza è invitata

VINCENZO DE MARINO

Promo