Bari – Commemorazione dell’appuntato di P.S. Giuseppe Filippo

Domenica 28 novembre, alle ore 9.30, nel quarantunesimo anniversario dell’omicidio di Giuseppe Filippo, l’amministrazione comunale deporrà una corona di alloro presso la targa stradale nei pressi del sottopasso di viale Pasteur che ricorda l’appuntato della Polizia di Stato, medaglia d’oro al Merito civile e vittima del terrorismo, ucciso dal gruppo “Prima linea” il 28 novembre del 1980 mentre rientrava a casa dal servizio.

L’appuntato Giuseppe Filippo entrò in Polizia nel 1953 e, dopo aver frequentato la Scuola Allievi di Roma, prestò servizio presso Reparti e Scuole di Catania, Genova e Caserta. L’ultima sua sede fu la Questura di Bari. Insignito della medaglia d’oro al Merito Civile “alla memoria”, il 31 marzo 2005

««Dopo aver terminato il suo servizio presso l’archivio generale della Questura, l’appuntato di Pubblica Sicurezza Giuseppe Filippo stava rientrando in abitazione, quando venne mortalmente raggiunto da due colpi di pistola esplosigli contro da due malviventi, successivamente identificati come terroristi della formazione eversiva di estrema sinistra denominata “Prima Linea”.»»

Per l’omicidio furono condannati in via definitiva tre militanti di Prima Linea.

Promo