BariSeranews

Oggi a Bari la giornata della trasparenza ARCA Puglia centrale

82 Visite

Questa mattina, presso l’Hotel Parco dei Principi in Bari, si è svolta la “Giornata della Trasparenza” organizzata dall’A.R.C.A. Puglia Centrale (Agenzia Regionale per la Casa e l’Abitare).

L’evento ha visto la partecipazione dell’avv. Pietro Augusto de Nicolo, Amministratore Unico dell’Arca Puglia Centrale, il dott. Michele Emiliano Presidente della Regione Puglia, avv. Giuseppe Busia Presidente dell”Autorità Nazionale Anticorruzione – A.N.A.C. e il dott. Riccardo Novacco Presidente Nazionale Federcasa. Inoltre, hanno relazionato la dr.ssa Maria de Filippo, Responsabile per la prevenzione della corruzione e della trasparenza ARCA Puglia Centrale, la dott.ssa Anna Carmela Picoco, Direttore dell’ARCA Puglia Centrale, il dott. Nicola Dimitri Maria Porcari, Cultore in materia di prevenzione della corruzione, il dott. Mario Marchillo Presidente dell’OIV dell’Arca Puglia Centrale e la dott.ssa Rossella Caccavo Dirigente Sezione Affari giuridici e istituzionali della Regione Puglia.

Il Presidente dell’A.N.A.C., l’avv. Giuseppe Busia, ha messo in risalto l’importanza che assume il concetto di trasparenza come strumento per garantire partecipazione, controllo e verifica delle procedure amministrative e per consentire, altresì, il rispetto dei principi costituzionali di efficienza, efficacia e buon andamento dell’azione amministrativa, in questo caso rispetto al bene “casa”. Inoltre, l’avv. Busia ha enucleato i concetti chiave che devono sorreggere l’attività della Pubblica Amministrazione:

– COLLABORAZIONE tra le Istituzioni (attraverso l’Istituto della Vigilanza Collaborativa) e tra queste e i cittadini;

– DIGITALIZZAZIONE dei processi come strumento che consenta, al contempo, di agire più velocemente nel rispetto del principio di trasparenza (come ad esempio la Banca dati Nazionale dei Contratti Pubblici);

– QUALIFICAZIONE delle risorse umane chiamate a gestire risorse pubbliche.

 

Il Presidente della Giunta Regionale, dott. Michele Emiliano, ha partecipato ai presenti l’impegno profuso da oltre venticinque anni sul tema della legalità nel contesto delle case popolari, prima come magistrato e, successivamente, come Sindaco di Bari. Le organizzazioni criminali, ha precisato il Presidente Emiliano, hanno sempre messo in atto una strategia volta a garantire ai propri affiliati beni primari come casa, lavoro e protezione sociale. Questa strategia veniva attuata attraverso il controllo delle assegnazioni degli alloggi di E.R.P. Il Comune di Bari, per contrastare tali fenomeni, ha adottato, durante il mandato affidatogli, il primo Piano Casa, che si prefiggeva, anche mediante accordi con privati, l’obiettivo di risolvere le problematiche connesse all’emergenza abitativa. Allo stesso modo, ha concluso il dott. Emiliano, le cinque Arca della Regione Puglia devono mettere in campo azioni tese a raggiungere maggiore coordinamento e buone prassi amministrative.

La giornata della trasparenza è stata un’iniziativa molto proficua e interessante dal punto di vista formativo e della promozione della cultura della legalità, che ha visto la partecipazione di illustri relatori, autorità, dipendenti e stakeholders dell’Agenzia.

Promo