Festeggiamenti a Bari per i 200 anni della Pinerolo

Il Castello svevo di Bari è diventato martedì cornice della cerimonia per il Bicentenario della fondazione della Brigata Meccanizzata “Pinerolo”, Grande Unità dell’Esercito Italiano costituita nel novembre del 1821. Alla cerimonia hanno presenziato le più importanti autorità militari, civili e religiose.
Nelle sale del castello una mostra dedicata alle divise storiche che raccontano anche i cambi della moda attraverso la storia.
Lo sguardo però non è rivolto solo al passato.
Un futuro che per la Brigata digitalizzata, unica su tutto il territorio Nazionale, è già presente.
Un compleanno che coinvolge 5500 militari che instancabilmente operano in una moltitudine di campi per rendere più sicuro il nostro Paese. La cerimonia è stata presieduta dal Capo di Stato Maggiore dell’Esercito, Generale di Corpo d’Armata Pietro Serino e dal Governatore della Regione Puglia, Dott Michele Emiliano.
All’ ingresso del castello anche le mitiche biciclette dell’ esercito

Promo