Guardie per l’ambiente, Giocare è una cosa seria, Corso di Logistica Protezione Civile

Si terrà in piattaforma di formazione a distanza (FAD), il Corso di formazione per gli operatori dell’Associazione nazionale Guardie per l’Ambiente che mira a preparare, formare e informare il personale volontario ad operare in sicurezza e avere adeguate conoscenze in tema di Safety per la gestione di eventi a rilevante impatto locale.

Il corso, che prende il via oggi, venerdì 3 dicembre, proseguirà poi nei giorni 6, 10, 13 e 15 dicembre. Si prevede anche l’apprendimento di nozioni in tema di sicurezza e responsabilità per gli interventi su sede stradale, affinché il  soccorritore sviluppi tecniche per agire in piena sicurezza. Il corso sarà finalizzato poi con l’apprendimento delle nozioni di base, teoriche e pratiche per una buona conoscenza del sistema di radiocomunicazioni di protezione civile, ovvero delle modalità operative e delle procedure in tempo di pace e in emergenza.

Proseguono inoltre i corsi di formazione realizzati attraverso il Concorso di Formazione indiretta 2021 del Centro di Servizio al Volontariato San Nicola – OdV: Parte domenica 5 dicembre il webinar “Giocare è una cosa seria”, progetto del CSVSN e dell’associazione Terra Madre Odv. Il corso, che si svolgerà nei giorni 5, 9, 11 e 15 dicembre sulla piattaforma Zoom, promuove la formazione e la qualificazione di volontari e aspiranti tali interessati a collaborare con l’associazione su un tema di cruciale importanza: il gioco come bisogno biologico.

Sempre domenica 5 dicembre, partirà inoltre il Corso di Logistica Protezione Civile, realizzato dall’associazione Aves Modugno con il CSVSN attraverso il concorso di Formazione Indiretta 2021.

La logistica è uno degli aspetti più importanti per poter svolgere attività di soccorso alla popolazione. Essa comprende tutte quelle attività che permettono di portare soccorsi e organizzare una risposta all’emergenza. È fondamentale che tutti i soccorritori siano consapevoli di tutto quello che serve di supporto a volontari e professionisti, per garantire loro la permanenza in un’area colpita da un’emergenza e sapere come sono organizzate e dislocate le risorse del sistema di protezione civile. La durata del corso è di dieci ore.

Promo