Natale: a Bari eventi in piazza con prenotazione e green pass

A Bari dal 5 dicembre prendono il via gli eventi organizzati dal Comune per il Natale, ai quali, pur se all’aperto, si potra’ accedere su prenotazione e con green pass per gli over 12. Ci saranno allestimenti su strade e piazze in tutti i quartieri della citta’, un percorso di luce disegna il profilo della muraglia, di corso Vittorio Emanuele e del lungomare di Crollalanza, mentre piazza del Ferrarese ospita il bosco di Natale allestito a cura di Amgas con il grande Albero di Natale. L’accensione dell’Albero di Natale si terra’, come da tradizione, il 6 dicembre. Nel pomeriggio dello stesso giorno si apriranno al pubblico i mercatini di Natale su via Venezia e in piazza Mercantile. L’8 dicembre in piazza Umberto il Villaggio di Babbo Natale, con i suoi elfi, apre le porte al pubblico con attivita’ ludiche e ricreative pensate in particolare per i piu’ piccoli e per le loro famiglie: letture, laboratori, proiezioni di film, racconti animati, spettacoli di teatro di figura e tanto altro. Ospite d’eccezione del Natale a Bari Giovanni Muciaccia, volto storico di “Art Attack”, che il 10 dicembre, alle 17, nella sala polivalente dello Stadio San Nicola, terra’ uno show/laboratorio dedicato alla creativita’ per realizzare insieme al pubblico uno dei suoi attacchi d’arte. L’evento e’ realizzato in collaborazione con SSC Bari. Fino al 9 gennaio, inoltre, si potra’ ammirare nel Museo civico il San Nicola di circa due metri di altezza composto da 60mila mattoncini colorati, progettato e realizzato da Riccardo Zangelmi, primo e unico Lego certified professional italiano. La mostra “A brick for Nick” e’ stata inaugurata oggi al termine dell’omonimo contest dedicato agli appassionati dei celebri mattoncini danesi, realizzato in collaborazione con l’associazione PugliaBrick e con il contributo dell’assessorato comunale alle Culture.

Promo