Covid, donne pugliesi positive a Omicron. Erano tornate da Budapest

Le due donne della provincia di Bari risultate positive alla variante Omicron del coronavirus erano tornate da un viaggio a Budapest. Lo apprende l’Agi dalla Asl di Bari che si sta occupando del tracciamento dei contatti stretti. Si tratta dei primi casi di variante Omicron registrati in Puglia. Le due viaggiatrici, che avevano raggiunto la citta’ danubiana per turismo, sono rientrate a Bari in aereo. Attraverso il sistema diagnostico avanzato del laboratorio di epidemiologia molecolare e sanita’ pubblica del Policlinico di Bari, diretto dalla professoressa Maria Chironna, sono stati individuati altri due casi sospetti di variante Omicron, catalogati, per il momento, come “altamente probabili”. Si tratta, in questo caso, di persone che risultano tra i contatti stretti delle due donne, ma che non si trovavano sull’aereo col quale queste ultime hanno fatto rientro a Bari.

Promo