Morto ex parroco Cattedrale, Decaro ‘simbolo impegno per deboli’

“Con la scomparsa di monsignor Nicola Bonerba, Bari perde un uomo simbolo dell’impegno concreto e costante in favore delle periferie”.

E’ il messaggio di cordoglio del sindaco di Bari, Antonio Decaro, per la morte di monsignor Bonerba, ex parroco della Cattedrale di Bari e, negli ultimi anni, canonico penitenziere della Cattedrale.

“Da sempre impegnato nella realizzazione di progetti per la crescita dei rapporti umani e della nostra comunità- dice Decaro -, don Nicola, da vicario episcopale territoriale per il quartiere San Paolo, è stato il promotore di straordinarie attivita’ di recupero e integrazione sociale attuate dalla Fondazione Giovanni Paolo II. 

La sua attività pastorale, fin dai primi anni del sacerdozio, si è compenetrata in modo esemplare nei bisogni degli ultimi e dei più deboli, nei contesti urbani piu’ difficili e degradati della città. Oggi la città di Bari piange la perdita di una persona buona e altruista come poche”. Il funerale sarà celebrato il 20 dicembre alle 10.00 in Cattedrale.

Promo