Calci e pugni a operatore ecologico, identità aggressori da video

“Attraverso le testimonianze di alcuni cittadini e ai filmati degli impianti di videosorveglianza, si sta procedendo all’identificazione degli aggressori”. 

Lo rende noto il comandante della Polizia locale di Monopoli, nel Barese, Michele Cassano, con riferimento alla aggressione subita ieri da un operatore del servizio pubblico di raccolta dei rifiuti da parte di due uomini. 

I due avrebbero picchiato con calci e pugni il lavoratore il cui mezzo, durante la raccolta delle pattumelle della differenziata, aveva momentaneamente bloccato il traffico. “Una violenza assurda da condannare – dice il comandante Cassano – che merita la massima attenzione”.

Promo