Noicattaro. Vaccinazioni 5 – 11 anni nel Centro di Aggregazione Giovanile. Innamorato: “Risposta positiva della città”

“Anche io ho sconfitto il Coronavirus”. A dirlo, subito dopo aver ricevuto il vaccino, i piccoli tra i 5 e gli 11 anni che questa mattina si sono recati nell’hub di Noicattaro allestito nel Centro di Aggregazione Giovanile. Circa 150 bambini delle scuole primarie De Gasperi – Pende e Gramsci – Pascoli di Noicattaro.

Ad accoglierli c’era Babbo Natale, un medico elfo speciale, un’infermiera nelle vesti della principessa Belle e poi giochi, zucchero filato, bolle di sapone e tanto divertimento per accompagnare i più piccoli al loro appuntamento con il vaccino. 


“Un grande lavoro di squadra possibile grazie alla disponibilità di medici, infermieri e volontari che oltre a metterci impegno e competenza, si stanno dedicando con cuore e passione a questa campagna vaccinale. Siamo felici che la risposta dei cittadini sia positiva e che anche le scuole abbiano registrato una grande adesione alla campagna vaccinale. Questo ci fa ben sperare e finalmente ritrovare un’atmosfera di gioia che negli ultimi due anni ci è mancata”, dichiara il sindaco di Noicattaro Raimondo Innamorato.

Promo