Puglia, vittime delle foibe: Gatta presenta un emendamento al bilancio

“Una pagina di storia per troppo tempo nascosta, ma le vittime non hanno colore politico ed il ricordo è un dovere collettivo: per questo, ho depositato un emendamento al bilancio regionale per destinare 100 mila euro per la Giornata del ricordo delle vittime delle foibe e l’esodo giuliano dalmata.

Le somme, in base alla proposta che ho formulato, saranno attribuite all’associazione ‘Comitato 10 febbraio’ che si occuperà delle attività di commemorazione, delle iniziative di valorizzazione del patrimonio culturale del Villaggio Trieste di Bari ed anche di diffondere nelle scuole, con materiale informativo, la storia del massacro degli italiani da parte dei comunisti titini e dell’esodo.

Ritengo che il Consiglio regionale debba condividere il testo e approvarlo, anche alla luce della previsione del bilancio per destinare analoga somma per le attività di commemorazione delle vittime del fascismo”. Lo dichiara in una nota il consigliere regionale di Forza Italia, Giandiego Gatta.

Promo