Covid: in Policlinico Bari 65 ricoveri, dg ‘pronti ad aumento’

Attualmente nel Policlinico di Bari, il più grande ospedale pugliese e l’unico con reparti Covid attualmente attivi nella provincia di Bari, sono ricoverati 65 pazienti Covid, 9 dei quali bambini ricoverati nel reparto di malattie infettive del Giovanni XXIII, e 16 in terapia intensiva. Il numero dei ricoveri è in leggero graduale aumento.

I posti letto disponibili e attivabili, compresi i 152 di cui dispone l’ospedale Covid nella Fiera del Levante, sono oltre 200. “Il Policlinico ha gia’ un disegno organizzativo consolidato, sperimentato durante le precedenti ondate Covid – ha spiegato il dg Giovanni Migliore – . Abbiamo già implementato una assistenza che via via si adegua alla crescita della curva epidemica. Non siamo assolutamente preoccupati, siamo pronti a gestire le evenienze che si presenteranno. La possibilità di allestire l’assistenza ai pazienti Covid di rianimazione in una grande struttura come quella della Fiera, ci consente oggi di continuare ad assistere i no-Covid, che credo sia il nostro impegno quotidiano più importante. In ogni caso, qualora dovessero salire i numeri siamo pronti”.

Promo