Aumento tariffe gas, dalla Russia la notizia che anche nel 2022 i prezzi resteranno alti

L’equilibrio tra domanda e offerta nel mercato del gas in Europa è tale per cui il prezzo è piuttosto alto e questa situazione proseguirà anche nel corso del prossimo anno. Lo ha affermato il vice primo ministro russo ed ex ministro dell’Energia, Aleksandr Novak, in un’intervista al canale televisivo “Rossija 24”.

Novak ha sottolineato come Mosca abbia sempre preferito la sottoscrizione di contratti a lungo termine, specialmente per il mercato europeo, dove le importazioni di gas ammontano a 250-300 miliardi di metri cubi di gas all’anno.

Promo