Entrate: a Bari crescono le prenotazioni in videochiamata

Dopo l’avvio della fase sperimentale, a Bari crescono le prenotazioni al nuovo servizio di assistenza in videochiamata di Agenzia delle entrate-Riscossione.

Inaugurato nello scorso mese di settembre, lo “sportello online” sta registrando un graduale incremento delle richieste di appuntamento. Questa nuova modalità di contatto “a distanza” consente -tramite il proprio pc, smartphone o tablet – di dialogare comodamente da casa con un operatore per effettuare operazioni e ricevere informazioni specifiche su cartelle e rate.

Nei primi tre mesi di attivazione, a Bari sono state effettuate quasi 700 prenotazioni (oltre il 30% dei posti disponibili) pertanto, nonostante il crescente interesse dei contribuenti, il servizio ha le potenzialità per essere utilizzato ancora da una fascia di popolazione molto più ampia, come avvenuto ad esempio a Roma dove è stato raggiunto quasi il 100% di prenotazioni effettuate su quelle disponibili in videochiamata.

Il servizio è già attivo anche a Milano, Torino, Bologna, Brescia, Lecce, Modena Verona e Cosenza e progressivamente sarà esteso a tutte le principali città.

L’attivazione dello “sportello online” rientra nel più ampio progetto di digitalizzazione intrapreso da Agenzia delle entrate-Riscossione con l’obiettivo di sviluppare nuovi servizi a distanza che possano rendere sempre più agevole e immediato il rapporto con i contribuenti.

Promo