Bari Calcio, la cessione di De Risio libera il posto in lista per Di Cesare: la situazione della rosa biancorossa

Ufficiale la prima operazione di mercato del Bari nella finestra di contrattazioni invernale in corso, destinata a chiudersi il 31 gennaio prossimo.

Il club biancorosso, infatti, ha comunicato sul proprio sito il prestito al Pescara del centrocampista Carlo De Risio, che quest’anno con i galletti era sceso in campo in una sola occasione.

Questo il testo della nota diffusa dalla società: “SSC Bari rende noto di aver trovato l’accordo con la Delfino Pescara 1936 per la cessione, a titolo temporaneo e sino al termine della stagione, delle prestazioni sportive del centrocampista classe ’91 Carlo De Risio.”

Dunque, la rosa biancorossa, al momento, al netto dei fuori lista Andreoni, Semenzato e Bolzoni, per i quali si cerca ancora una sistemazione, è pronta a riaccogliere ufficialmente nei propri ranghi capitan Di Cesare, in fase di recupero dall’infortunio subito contro la Virtus Francavilla che lo ha tenuto fuori dal 24 ottobre scorso.

Di seguito, la situazione attuale dell’organico dei pugliesi:

PORTIERI – Frattali, Polverino, Plitko

DIFENSORI – Celiento, Terranova, Gigliotti, Ricci, Mazzotta, Pucino, Belli

CENTROCAMPISTI – Di Gennaro, Bianco, Maita, D’Errico, Mallamo, Lollo, Scavone, Botta, Stasi

ATTACCANTI – Marras, Antenucci, Paponi, Cheddira, Simeri, Citro

A questi 25 elementi, come detto, va aggiunto Valerio Di Cesare, che certamente sarà reintegrato a breve, dopo la lunga assenza patita. Restano, invece, sul mercato i già citati Semenzato, Bolzoni ed Andreoni.

Promo