BariSeranews

Pink Bari, 3 rinforzi dall’estero per puntare alla A

77 Visite

Mentre il calciomercato del Bari è ancora in fase di stallo, con la sola cessione di De Risio ed il rientro alla base di Stasi dal prestito al Picerno, in questa prima settimana di contrattazioni invernali si è mossa molto di più la Pink Bari, attualmente terza forza del campionato di B femminile.

Le ragazze della società della presidentessa Alessandra Signorile, infatti, non hanno per nulla abbandonato l’idea di tornare presto nel massimo campionato, che le ha viste protagoniste fino alla passata stagione. Per rendere concrete le speranze di recuperare il gap dalla capolista Como, ora a 24 punti, e dal Brescia, che segue ad una lunghezza, la società biancorossa, ferma in classifica a quota 20, ha guardato soprattutto ai campionati esteri.

Sono arrivate, infatti, ben 3 calciatrici di livello internazionale: si tratta della centrocampista lituana Dovile Gaileviciute, della punta danese Sille Fuhlendorff, e della spagnola Paula Diaz Leblic, anche lei destinata a rinforzare la linea mediana a disposizione del tecnico Cristina Mitola. L’arrivo di questi 3 rinforzi evidenzia una volta in più la volontà delle biancorosse di lottare per tornare quanto prima in A.

Promo