Bari, Terranova: “Importante partire col piede giusto col Catania”

Emanuele Terranova fa il punto della situazione in casa Bari. Riuscirà dopo Campobasso a mettere a segno altri gol importanti? Ecco la sua risposta: “Il mio obiettivo è prima di tutto difendere la porta del Bari – dice – impedendo di fare gol ai miei avversari. Certo, qualche gollettino ci è scappato e quindi ci proviamo ancora. Adesso speriamo in un buon inizio di 2022. Vedremo se ci sarà un’altra Campobasso, ma il gol per me non è chiaramente un ossessione”. 

Il prossimo avversario è il Catania. Guidato da un attaccante notevole e che sta segnando tanti gol, ossia Moro: “Mi sorprese già all’andata, ne parlai anche con Di Cesare. E’ un ottimo giocatore, si sta comportando alla grande e bisognerà marcarlo stretto. Ma noi dobbiamo dimostrare di essere una squadra matura e di affrontare il Catania nel migliore dei modi. La sosta? Questo è stato un mese strano, non giocare e non avere un obiettivo settimanale non è bello e credo che questo valga per tutti i giocatori. Tuttavia abbiamo fatto il nostro e ci siamo allenati benissimo. Non siamo preoccupati, gli altri ci inseguono. Dovremo partire col piede giusto”. 

Promo