Sanità, Amati (Pd): “Per ospedale Monopoli-Fasano 7 milioni in più”

 “Per la costruzione del nuovo ospedale Monopoli-Fasano, l’Asl Bari e la direzione lavori hanno espresso forti perplessità sulla determinazione con valore di lodo del Collegio tecnico consultivo, con cui sono stati assegnati 322 giorni di proroga alla fine dei lavori e circa 7 milioni di maggior costi, peraltro stupendosi del voto favorevole del rappresentante della Asl nello stesso collegio. Attendiamo ora la relazione che la Asl e la direzione lavori presenteranno tra 10 giorni alla Commissione, riservandoci ogni eventuale azione diretta ad ottenere la regolarità e la celerità dei procedimenti e dei lavori, e alla salvaguardia della salute dei cittadini e dei fondi pubblici investiti”. Lo comunica il presidente della Commissione regionale Bilancio e programmazione Fabiano Amati, commentando la riunione della I Commissione sulla verifica dell’andamento della spesa per la costruzione del nuovo ospedale Monopoli-Fasano. “La determinazione del Collegio – prosegue – desta perplessità in prima battuta nella parte in cui si calcolano i giorni di ritardo per causa Covid utilizzando l’intero periodo contrattuale delle lavorazioni, cioè anche il periodo in cui il Covid non c’era”.

Promo