Turismo, nasce in Puglia “Rete secolario”: alla scoperta del territorio

 Nasce in Puglia “Rete Secolario”, rivolgendo una precisa attenzione sulla cooperazione delle microimprese, che puntano alla promozione di una offerta turistica tra identità correlate e provenienti dal territorio, unite da scopi comuni: divulgazione della conoscenza del territorio in maniera sostenibile e culturalmente orientata, valorizzazione e diversificazione dell’offerta turistica, sostegno alla destagionalizzazione, innalzamento del livello quali/quantitativo dell’offerta turistica. Il piano marketing e promozione del Progetto saranno presentati nel corso di una conferenza stampa, alle ore 11 del 27 gennaio, presso la sala Polifunzionale dell’Azienda Cazzetta, a Palmariggi, in provincia di Lecce. Ad oggi i soggetti aderenti alla rete sono operatori degli ambiti turistico, agroalimentare, culturale, tra cui Masseria Alti Pareti, Azienda Agricola Cazzetta Roberto, Terra d’Otranto, Il Vecchio Frantoio, Numaturismo, Azienda Cazzetta Francesco.

Promo