Mobilità: ‘Siamo Tutti Pedoni’, flash mob in tutta Italia. Presidi anche a Bari e Foggia

Al via il prossimo 7 aprile la dodicesima edizione di Siamo Tutti Pedoni, la campagna per la sicurezza degli utenti vulnerabili della strada e per la vivibilità delle città promossa da Centro Antartide e dai sindacati dei pensionati Spi-Cgil, Fnp-Cisl e Uilp-Uil.

Al centro delle iniziative di quest’anno l’accessibilità, la qualità della prossimità e la piacevolezza degli spazi delle nostre città, che possono essere recuperati per il benessere di tutti i cittadini – e in particolare di quelli più vulnerabili, a partire dagli over65 – anche grazie alla diffusione del verde urbano, della sostenibilità e della mobilità dolce. L’avvio della campagna vedrà quindi la realizzazione di flash mobs in oltre 20 città italiane, con la presenza e la partecipazione delle istituzioni locali.

Appuntamento il 7 aprile a Bologna, Roma, Riva Ligure, Ascoli, Fabriano, Macerata, Fermo, Urbino, Ancona, Senigallia, Cerreto d’Esi, Bari, Foggia, Catania, Torino, Alessandria e Chieti. A Savona, San Severino Marche, Monte San Giusto, Recanati, Tolentino, Venafro, San Donà di Piave e Verbania i flash mob si terranno invece in date diverse. La campagna si svolge con il patrocinio di Camera dei Deputati, Presidenza del Consiglio dei Ministri, Ministero dei Trasporti e della Mobilità Sostenibili, Conferenza delle Regioni e delle Province Autonome, ANCI, Osservatorio per l’Educazione alla Sicurezza Stradale – Regione Emilia-Romagna, Università degli Studi di Roma – Foro Italico, Associazione Biennale dello Spazio Pubblico.

Promo