Alla Casa della Cultura di Bari corsi di italiano per stranieri

Imparare la lingua del Paese in cui si vive per favorire il proprio processo di inclusione sociale e lavorativa. Perché leggere, parlare, scrivere in italiano aiuta i migranti, i profughi, chi per i motivi più diversi ha lasciato la propria terra di origine, ad inserirsi più facilmente nei vari contesti che frequenta. Sono in pieno svolgimento i 𝐜𝐨𝐫𝐬𝐢 𝐝𝐢 𝐢𝐭𝐚𝐥𝐢𝐚𝐧𝐨 𝐝𝐢 𝐛𝐚𝐬𝐞 𝐩𝐞𝐫 𝐚𝐝𝐮𝐥𝐭𝐢 (con certificazione di lingua italiana A0 e A1) ed i 𝐥𝐚𝐛𝐨𝐫𝐚𝐭𝐨𝐫𝐢 𝐝𝐢 𝐢𝐭𝐚𝐥𝐢𝐚𝐧𝐨 𝐩𝐞𝐫 𝐛𝐚𝐦𝐛𝐢𝐧𝐢 (fasce di età 6-9 anni e 10-13 anni) che coinvolgono gli ospiti di Casa delle Culture di Bari ed i profughi dell’Ucraina accolti nel nostro territorio. 

Il servizio è svolto con l’impegno di mediatori e interpreti di lingua ucraina e russa per agevolare la partecipazione. L’iniziativa è promossa da Casa delle Culture dell’assessorato al Welfare del Comune di Bari è gestita dalla cooperativa sociale Medtraining in ATI con San Giovanni di Dio.

 Gli interessati a partecipare ai corsi possono contattare Casa delle Culture

 𝐬𝐚𝐫𝐚.𝐭𝐮𝐜𝐜𝐢𝟖𝟔@𝐠𝐦𝐚𝐢𝐥.𝐜𝐨𝐦

𝟎𝟖𝟎.𝟔𝟗𝟑𝟑𝟕𝟗𝟖.

Promo