Tour in Puglia per il Principe Alberto di Monaco

A distanza di venticinque anni dalla sua ultima visita, il Principe Alberto di Monaco torna in Puglia.

Un viaggio della durata di pochi giorni per il monarca, per consolidare i legami tra la Regione e la dinastia monegasca, e valorizzare ulteriormente i luoghi storici della famiglia Grimaldi.

 

Prima tappa del tour Terlizzi. Durante la mattinata di mercoledì 20 aprile, il Principe Alberto ha visitato la città dei fiori nel Barese, dove ha incontrato le autorità politiche e religiose.

Durante la visita ufficiale il Sovrano ha scoperto l’insegna stradale lapidea “Terlizzi sito storico Grimaldi” in memoria di Onorato Grimaldi, signore feudale e arciprete di Terlizzi dal 1632 al 1639 esponente proprio della signoria Monegasca.

Successivamente ha raggiunto la chiesa Santa Maria per far visita alla tomba di un suo antenato vissuto nel 1546.

Nel corso della celebrazione sono state ripercorse le tappe più significative della storia cittadina avvenute dal 1532 al 1641, che legano Terlizzi a Monaco.

“Anche se la vostra città è evidentemente molto cambiata dal XVII secolo, il suo volto da tempo mi è familiare – ha proseguito – Ne conservo ancora una veduta, tuttora esposta nei Grandi Appartamenti del Palazzo che fu realizzata per il mio avo Onorato II. L’ufficio filatelico e numismatico del Principato ha riprodotto questo dipinto in un francobollo, e mi piace sottolineare che gli antenati dell’attuale direttrice dell’Ufficio sono originari della vostra regione e ancora oggi portano a Monaco il nome della vostra città”.

Il tour per il regnante proseguirà nella giornata di giovedì 21 aprile. Prossime tappe Canosa e Poggiorsini, passando anche nell’area della rocca del Garagnone, tra il paesino Bat e Spinazzola.

VINCENZO DE MARINO

Promo