Oltre Sport cala il poker di vittorie nel girone preliminare, ora testa alle finali scudetto di Jesolo

La squadra di mister Impera si aggiudica con un secco 0-13 la trasferta di Matera (in evidenza Ferri con 7 centri) e si prepara alle gare di metà maggio per l’assegnazione del titolo italiano. Domenica scorsa alcuni giocatori rossoblu sono stati impegnati inoltre in una gara dimostrativa nell’ambito di Expo Levante a Bari. 

 Percorso netto per l’Asd Oltre Sport nel girone preliminare del campionato nazionale di powerchair football. Conseguita la qualificazione alle Final Four scudetto con una giornata d’anticipo, la compagine allenata da Carlo Impera ha centrato domenica scorsa la quarta vittoria in altrettante gare grazie al rotondo 0-13 sul campo dell’Aias Pegaso Matera. Anita Pallara e compagni hanno fatto valere la maggior esperienza abbinata all’efficacia e alla qualità degli schemi di gioco indirizzando il match a loro favore fin dai primi minuti: assoluto mattatore Alessandro Ferri, autore di ben 7 gol, con Pallara protagonista a sua volta di una tripletta e Pasquale Troccoli, Vito Fuzio e Davide Carmosino a completare il tabellino dei marcatori con una rete ciascuno. 

Oltre al derby appulo-lucano, tre giocatori dell’Asd Oltre Sport (Donato Grande, Vincenzo Apruzzese e Giosuè Gargiulo) nonché alcuni dirigenti e tecnici del sodalizio presieduto da Sante Varnavà, insieme agli amici della Salento Wolves Lecce, sono stati impegnati domenica a Bari in una gara dimostrativa presso l’area esterna n. 81 della Fiera del Levante nell’ambito di Expo Levante. Organizzata dalla FIPPS (Federazione Italiana Paralimpica Powerchair Sports), il cui delegato regionale è il capitano dell’Oltre Sport Donato Grande, l’esibizione ha avuto quale principale obiettivo la promozione della disciplina sensibilizzando l’importanza della pratica sport nella vita di tutti. 

Intanto questa settimana scatta l’intensa fase propedeutica in vista delle finali per l’assegnazione del titolo tricolore, ospitate al Villaggio Marzotto di Jesolo dal 12 al 15 maggio. “Il conto alla rovescia è ufficialmente partito, anche se per la verità stiamo lavorando sodo all’appuntamento di Jesolo già da tempo – sottolinea mister Impera – . Il gruppo è motivato e consapevole delle proprie possibilità, nelle due settimane che ci separano dalle finali andremo a finalizzare tutti gli aspetti e non vediamo l’ora di poterci confrontare con le altre squadre qualificatesi”. 

Proprio in occasione della seduta odierna nella palestra dell’IISS “Moro” di Trani, infine, la squadra riceverà la gradita visita di Nicola Di Leo, illustre sportivo del territorio, attuale allenatore della Fidelis Andria in serie C ed ex portiere dell’Avellino in A. 

TABELLINO, GARA 4^ GIORNATA CAMPIONATO NAZIONALE POWERCHAIR FOOTBALL (GIRONE A) 

AIAS PEGASO MATERA – ASD OLTRE SPORT 0-13 

ASD OLTRE SPORT: Pallara, Troccoli, Fuzio, Ferri, Carmosino, Ventura. All. Carlo Impera. 

RETI: Ferri (7), Pallara (3), Troccoli (1), Fuzio (1), Carmosino (1). 

Promo