La Dinamo Molfetta cade in casa contro il City Amatori Volley Bari



Prestazione altalenante nella prima fase dei playoff per la Dinamo Molfetta, che dopo una buona prova con il Leo Costruzioni Monteroni non riesce a conquistare la vittoria nella seconda giornata di andata contro una volitiva City Amatori Volley Bari, che pure aveva sconfitto in casa nel girone di ritorno della fase regolare.
Il match appare da subito teso per entrambe le compagini, complice anche un arbitraggio a tratti imbarazzante e non all’altezza dell’importanza del match che ​ non stempera anzi favorisce un crescendo di tensione sia per le atlete che per i tifosi presenti.
Nonostante questo la sfida si è svolta con accesa competitività, a dimostrazione che entrambe le squadre erano intenzionate a guadagnare punti importanti per il prosieguo dei playoff.
Lo starting six della Dinamo vede tornare in campo alla regia la Cosentino con Sciancalepore opposto, le laterali Cervelli e Panunzio, reparto centrale con Lazzizera e Telesca, libero Ayroldi.
Il primo set vede la squadra di casa tenere testa alle avversarie, con una sostanziale parità di punteggio fino alla soglia dei 20 punti. Pecca un pò di convinzione però la squadra arancio e consegna il primo set alle baresi per 21-25.
Non migliora la situazione nel secondo set, in cui il City Amatori Volley riesce a prendere più facilmente le distanze su una Dinamo poco efficace sopratutto in attacco, nonostante l’ottima prova in difesa del suo libero e la caparbietà della Cosentino. Il secondo parziale si chiude 14-25.
Sembra ritornare in partita la squadra molfettese nel terzo set, lasciando immaginare un possibile recupero e un finale diverso al tie break, riuscendo a superare le ospiti e a mantenere il vantaggio per una parte del terzo parziale. Non riescono però a spuntare la vittoria del set, consegnando i tre punti al City Amatori Volley.
La squadra di Mister Marzocca, che riposa nella terza giornata, avrà l’occasione di tornare in campo nel ritorno con Leo Monteroni Costruzioni, che si svolgerà Sabato 14 maggio alle 19 al PalaPoli, con maggiore fiducia e concentrazione. ​

Promo