Noicattaro. Pubblicato il bando per un contributo sull’affitto

Ulteriori aiuti alle famiglie in
difficoltà economica a causa dell’emergenza Covid-19. Dopo i fondi stanziati
per
il pagamento delle utenze domestiche, la Giunta comunale ha
approvato l’Avviso Pubblico per l’erogazione di un ulteriore contributo
finalizzato al sostegno una tantum del canone di affitto, per un importo
complessivo non superiore a seicento euro, corrispondente a massimo due
mensilità.

“Come amministrazione comunale abbiamo scelto di destinare un
ulteriore contributo ai nuclei familiari più fragili per sollevare, almeno in
parte, il peso di una spesa fissa come il canone di affitto. Questo intervento
arriva a pochi giorni dall’inizio delle erogazioni dei bonus per le utenze,
previsti dal bando dello scorso aprile”,
dichiara il sindaco di Noicattaro Raimondo Innamorato.

Per poter accedere al contributo, i
beneficiari devono essere in possesso, tra i requisiti, di attestazione Isee in
corso di validità non superiore a 12 mila euro, di un patrimonio mobiliare non
superiore a 10 mila euro. Le domande devono pervenire entro il 27 maggio tramite apposito modulo
consultabile al link:
https://serviziadomanda.resettami.it/noicattaro/.

“Anche quest’anno abbiamo voluto mettere in atto questo
intervento, auspicando di poter accogliere la maggior parte delle istanze che i
cittadini di Noicattaro presenteranno”,
conclude il
sindaco
.

Tutte le informazioni e il bando sono
consultabili al link
  https://www.comune.noicattaro.bari.it/servizi/notizie/notizie_fase02.aspx?ID=15224&categoriaVisualizzata=19

Inoltre, gli interessati possono
contattare gli uffici comunali dal lunedì al venerdì, dalle ore 10.00 alle ore
13.00 e il lunedì pomeriggio dalle ore 16.00 alle 18.00, al seguente numero
telefonico: 080/4784259 o via e-mail all’indirizzo:
segretariatosociale@comune.noicattaro.bari.it.

Promo