Policlinico di Bari, via libera all’assunzione di 38 giovani infermieri a tempo indeterminato

Il Policlinico di Bari ha deliberato di procedere all’assunzione a tempo indeterminato di 38 infermieri vincitori del maxi concorso regionale. I nuovi professionisti potranno prendere servizio a partire dalle prossime settimane andando a rinforzare gli organici dei reparti ospedalieri. I nuovi assunti, per il 71% donne e per il 29% uomini, sono quasi tutti giovani: l’età media è di 31 anni.

«Oggi, nella giornata internazionale dell’infermiere, possiamo finalmente dare il benvenuto a 38 giovani professionisti che entrano a far parte della squadra del Policlinico di Bari: una grande iniezione di energia per il nostro servizio sanitario regionale», dichiara il direttore generale del Policlinico di Bari, Giovanni Migliore.

«Ho sempre sostenuto – aggiunge – che qualsiasi progetto per la sanita’ del futuro non possa che passare attraverso l’investimento in risorse umane che rappresentano le basi non solo per gestire il presente, con i contagi e i ricoveri Covid ancora in corso, ma anche e soprattutto su cui costruire il futuro».

Promo