Bari, iniziati oggi i lavori per l’adeguamento della linea ferroviaria Bari – Bitritto

Sono iniziati oggi i lavori di Rete ferroviaria italiana (gruppo FS) per l’adeguamento della linea Bari – Bitritto, gestita fino allo scorso anno da un altro operatore ferroviario e divenuta poi di proprietà di Rfi.

L’infrastruttura interessa un potenziale bacino di oltre centomila persone e i lavori consentiranno nel secondo semestre dell’anno prossimo, di raggiungere in venti minuti il centro di Bari da Bitritto, lasciando l’auto a casa e viaggiando comodamente in treno perché le stazioni interessate – ovvero Bitritto, Carbonara e Loseto – sono tutte dotate di parcheggi di interscambio, servizi igienici e locali commerciali. Loseto Carbonara hanno anche ascensori per agevolare gli spostamenti all’interno della stazione.

La linea si estende dalla stazione di Bitritto fino a Bari centrale, passando per Carbonara e Loseto e sarà connessa alla linea Bari – Taranto. Lunga circa 10 chilometri, di cui 3 in viadotto, la linea è elettrificata e attrezzata con il sistema controllo marcia treno. L’adeguamento renderà la linea conforme alle norme previste dall’Agenzia nazionale per la sicurezza delle ferrovie e delle infrastrutture stradali. L’investimento ammonta a 40 milioni di euro ed è inserito nel Piano nazionale di ripresa e resilienza.

Promo