Puglia: 240milioni di investimenti per i Consorzi per la bonifica

Nel settore irriguo, sono stati progettati e cantierizzati interventi del valore di 40 milioni di euro da realizzare entro il 2023: è quanto è emerso oggi durante le audizioni in IV commissione consiliare dei manager dei Consorzi di bonifica commissariati.

Per quanto riguarda in canali, sono stati spesi – è stato detto – circa 50 milioni per la bonifica, mentre è prevista una spesa di 200 milioni per il completamento o recupero di alcune infrastrutture, come gli acquedotti rurali del territorio murgiano. Servirà invece almeno un altro mese per capire quale strada intraprendere per l’eventuale stabilizzazione dei lavoratori dei Consorzi.

Promo