Università, a Bari nuovo corso di laurea in Bioinformatica

Dal prossimo anno accademico partirà il nuovo corso di laurea magistrale in Bioinformatica all’università di Bari.

Sarà il primo percorso di studi nel Sud Italia finalizzato alla formazione di figure professionali per la gestione e l’analisi dei big data biologici. Il corso, così come reso noto oggi dall’ateneo, è articolato in due percorsi, informatico e biologico, che danno accesso a distinti piani di allineamento delle conoscenze.

«Quello informatico per studenti con background in biologia, biotecnologie o discipline equivalenti e quello biologico per studenti con conoscenze pregresse in ambito informatico, ingegneristico, matematico, fisico o in discipline equivalenti», spiega l’università.

«I laureati in Bioinformatica potranno svolgere le proprie attività in diversi campi che vanno da quello biomedico, farmaceutico e industriale fino a quello ambientale e bio-nanotecnologico».

Promo