Molfetta, a “Special Corpus” valorizzazione delle arti in supporto alla disabilità. Un week end dedicato non solo allo sport

Si terrà principalmente a Molfetta, dal 4 al 9 giugno 2022, la manifestazione sportiva, culturale e di spettacolo “Special Corpus”, organizzata da Gianfranco Tarantini, presidente della FNBB Italia, in collaborazione con Stichting Astara, fondazione olandese che si occupa d’inclusione nello sport delle persone diversamente abili.

Evento-Spettacolo dedicato al corpo come mezzo d’espressione non verbale, “Corpus” ha riunito lo scorso anno sullo stesso palco atleti e artisti di vari settori e specialità: bodybuilding, arti marziali, danze orientali, danza contemporanea, pole dance. Questa formula ha riscontrato notevole interesse da parte del pubblico e attenzione da parte di diverse personalità del mondo dello spettacolo e dello sport. Quest’anno si arricchirà della presenza di ragazzi e ragazze autistici, italiani e olandesi, i quali saranno impegnati in attività ludico-motorie e musicali.

Queste le tappe a Molfetta: sabato 4 e domenica 5 giugno, presso l’Agriturismo Gardenia, il Maestro di Musica Stefano Vestrini insegnerà ai ragazzi le basi di ritmo e interazione, con l’uso di strumenti a percussione, spesso ricavati da oggetti d’uso comune. Sempre il 4 giugno, dalle ore 16:00 fino alle ore 20:00, si svolgerà presso “La Cittadella degli Artisti” il Gran Galà di Special Corpus, spettacolo nel quale sarà inserita anche la FNBB Italian Cup di Body Building.

Tanti gli artisti e gli atleti che si esibiranno durante la manifestazione, che sarà aperta dal cantante bitontino Gaetano Schettini, finalista di All Together Now e vincitore di Sanremo Juke Box 2021. Sarà possibile visitare anche una mostra di pittura curata da Matteo Russino, artista autistico, allestita nella sala polivalente de “La Cittadella degli Artisti”, adiacente al teatro.

Lunedì 6 e martedì 7 giugno, presso il Palazzetto dello Sport Giosué Poli, si terranno due giornate di basket, allenamento e torneo a squadre. I ragazzi saranno diretti da Jos Wolfs, ex campione nazionale olandese di basket, ora presidente di Stichting Astara, e da Francesco Infante, giocatore della Pavimaro Molfetta, e Managing Director presso Sports Around eThe World. Ospiti alcuni giocatori under 17 del Kouros Napoli Basket, accompagnati dal coach Antonio Petillo.

Unica tappa fuori Molfetta mercoledì 8 giugno, presso l’azienda agrituristica “Trulli di Piano Mangieri”, a due passi da Castel Del Monte. Una giornata dedicata all’attività ludico-motoria a cavallo con l’istruttore Antonella Urban. Venerdì 9 giugno si torna a Molfetta per lo “Snorkeling”, con gli istruttori del Nucleo Sub Molfetta, e visita pomeridiana al Centro di Recupero Tartarughe Marine del WWF.

L’intera manifestazione sarà fotografata e ripresa dal Team dei Media di FNBB International, che sarà affiancato dai ragazzi della 3° A – indirizzo servizi culturali e dello spettacolo dell’IISS Monsignor Antonio Bello di Molfetta.

Manifestazioni di simpatia e di supporto sono giunte da varie personalità, attraverso video saluti inviati sui social, da Caparezza a Vittorio Sgarbi, dall’olimpionico Alessandro Sibilio all’attore Angelo Orlando, dai registi Rocco Mortelliti, Riccardo Camilli, e Mimmo Mancini al noto ricercatore ed esperto di Fitness e Nutrizione sportiva Alan Aragon, dal tenore Maurizio Tassani al presentatore di RAI Radio 2 Pippo Lorusso.

Promo