Meteo: si attenua il caldo al Centro-Sud, temporali in arrivo al Nord

La settimana comincia con una giornata prevalentemente stabile e soleggiata da Nord a Sud e caratterizzata da una ventilazione nord-occidentale che – affermano i meteorologi di Meteo Expert – determina una prima parziale attenuazione della calura al Centro-Sud. I cali più significativi nelle temperature massime favoriranno il sud-est della Sardegna, il Centro e la Puglia, specie il lato adriatico, e il basso mar Tirreno.

Il caldo rimane invece intenso almeno fino al pomeriggio nel settore ionico e nel sud della Sicilia dove toccheremo ancora punte oltre i 35 gradi. Un’interruzione più netta all’ondata di calore è attesa tra domani e mercoledì , grazie alla massa d’aria meno calda che accompagna una nuova perturbazione (n.3 di giugno) che tra la prossima notte e domani coinvolgerà con una fase instabile gran parte del Nord. Mercoledì tempo più stabile su gran parte del Paese, con tendenza a peggioramento la sera su parte del Nord; giovedì possibile fase piovosa sul lato adriatico della penisola.

Le previsioni per mercoledì 8 giugno al mattino cielo parzialmente nuvoloso lungo il versante adriatico, con sporadici rovesci tra Romagna e Marche; sereno o poco nuvoloso nel resto del Paese, ma con tendenza all’aumento della nuvolosità nelle Alpi occidentali, con qualche pioggia o rovescio nel pomeriggio, in trasferimento la sera verso ovest in direzione di Piemonte, Lombardia, Liguria, Emilia, Veneto e Trentino Alto Adige. Nelle ore pomeridiane tempo instabile nelle zone interne di Marche, Abruzzo, Molise, Puglia, Campania e Basilicata con sviluppo di locali temporali.

Temperature minime in calo al Nord; massime in lieve rialzo nelle regioni settentrionali, in calo al Centro-sud e in Sardegna. Venti di Maestrale moderati sul Tirreno e sulle Isole. Mossi i corrispondenti mari.

Promo