Alberobello, un “sindacalista” a Piazza del Popolo

Francesco De Carlo è il neo Sindaco
della città di Alberobello. Un risultato che fa già registrare espressioni di
compiacimento e di augurio nei confronti del primo cittadino che prende il
posto dell’uscente avv. Michele Longo.

Tra i primi a congratularsi con il
”collega” Francesco De Carlo, storico rappresentante di categoria, il
Presidente CasAmbulanti-UniPuglia Savino Montaruli che ha dichiarato: “sono
felice per Francesco così come lo sono per tutti gli altri eletti alla
prestigiosa carica di primo Cittadino nelle città che hanno rinnovato i
consigli comunali. Con Francesco De Carlo, ad Alberobello, abbiamo
condiviso  alcuni passaggi in merito alla
allocazione del mercato settimanale in centro e sono certo – continua Montaruli
– che arriveremo ad una soluzione comune, con l’ausilio anche delle forze
politiche di minoranza che condividano questo obiettivo per il bene della città
e degli operatori economici tutti. Con l’elezione di Francesco De Carlo la
Comunità di Alberobello si mette alle spalle un periodo che, per quanto mi
riguarda e per quello che in questi due anni ho avuto modo di verificare
personalmente, è stato politicamente disastroso. Le diatribe tutte interne e le
lotte intestine, che poi si sono svelate nella loro drammaticità, hanno anche
portato alla scelta strumentale di un trasferimento del tradizionale e storico
mercato di Alberobello in estrema periferia, dapprima, ed ora comunque in
un’area inidonea che ha fatto perdere moltissimo a quell’evento che deve
tornare ad essere punto di riferimento anche turistico per la Capitale dei
Trulli. Mi auguro di incontrare presto Francesco e di continuare un percorso
che deve essere condiviso e finalizzato ad un unico obiettivo: il bene comune”
– ha concluso compiaciuto il leader sindacale pugliese Savino Montaruli.

Promo