Fondi Pnrr, Patty L’Abbate (M5S): “Ok a mio emendamento per proroga ai piccoli Comuni su messa in sicurezza strade, edifici ed efficientamento energetico”

«Una proroga necessaria per permettere ai Comuni di progettare e investire nella sostenibilità, nell’efficientamento energetico e in settori strategici quali viabilità e patrimonio pubblico».

Esprime soddisfazione la senatrice pugliese dell’M5S e capogruppo in commissione Ambiente, Patty L’Abbate per l’emendamento inserito e approvato nella conversione in legge del decreto “Misure urgenti per l’attuazione del Pnrr.

«Con questo emendamento, di cui sono la prima firmataria – spiega la senatrice pugliese – permettiamo ai Comuni con una popolazione inferiore ai mille abitanti di usufruire di una moratoria di quattro mesi per la realizzazione di interventi finalizzati alla messa in sicurezza di scuole, strade, edifici pubblici e patrimonio pubblico, per l’abbattimento delle barriere architettoniche e soprattutto per aumentare la capacità di efficientamento energetico e di sviluppo territoriale sostenibile».

«L’esigenza della proroga – sottolinea L’Abbate – nasce dall’ascolto dei territori, delle realtà locali più piccole che spesso, per mancanza di personale nelle proprie piante organiche, non riescono a progettare e rispettare le scadenze del Pnrr. Un Piano di ripresa e di resilienza che deve essere assolutamente accelerato proprio in questa fase di criticità climatiche, economiche e internazionali».

Promo