Al via Storie Italiane, il primo festival di letteratura a Molfetta

“Storie italiane 10° edizione. Tema che fa da filo conduttore Letteratura fra storia, memoria e diritti negati.
Riprendiamo il cammino, faticosamente interrotto dalla pandemia e continuiamo a fare proposte di letture, di libri ai lettori, alla città e a tutti coloro che vogliono crescere nella lettura.
I libri sono capaci di rinnovare il panorama nella società, di adeguarsi ai cambiamenti, di comprendere quasi ogni cosa e di vederla nascere per primi.
Il festival Storie Italiane giunto alla decima edizione ha sempre avuto obiettivi concreti come la promozione della lettura, stabilire rapporti con gli autori, raccontare storie, rendere liberi i lettori, far crescere più lettori nella nostra città con un sud dove le statistiche parlano sempre chiaramente del divario tra nord e sud e non servono neanche i fuochi di artificio di numerose rassegne con un dispendio di risorse come dice il prof Solimine ma non è aumentata la cultura sui libri.
Riprendiamo un punto essenziale, far crescere più turisti perché a Molfetta è proprio il centro ad aver subito un arretramento impressionante.
E’ sempre stato importante che il territorio entrasse nel progetto letterario, i racconti, le narrazioni, le letture, rimangono impresse in un luogo, in una via in una piazza.
Per noi data la nostra ubicazione è quella di svolgere gli incontri nella galleria antistante Patrioti Molfettesi, creando così un alternanza con le altre attività commerciali.
Tutto il nostro Festival si svolge in maniera diffusa nel tempo.
Abbiamo a cuore le sorti del commercio cittadino che proprio in quei luoghi (Corso Umberto e zone limitrofe) è diventata una incognita per tutti, operatori commerciali e culturali, è di qui che vogliamo ripartire e riprendere il cammino interrotto.”

“I libri, la lettura – anche con i nuovi strumenti che la tecnologia ci offre e che vanno considerati come un arricchimento – restano la base imprescindibile della formazione intellettuale, scientifica e culturale. Leggere è una risorsa per la società. Leggere rende liberi. Lo scambio di conoscenza e cultura crea ponti.
I libri aprono alla comprensione reciproca e al dialogo.”
Sergio Mattarella al Salone internazionale del libro di Torino #cuoriselvaggi #salto2022 #SalonedelLibro








👉 Al via Storie Italiane, il primo festival di letteratura a Molfetta 📖
Decima Edizione estate 2022
Inaugurazione Festival
“Caro don Gaetano” … (spigolando tra le carte di Gaetano Salvemini)
Prima assoluta di e con Valentino Romano, storico
Dialoga con l’autore Sabino Lafasciano Preside
Coordina Raffaella Leone Ed Secop

Evento inserito nell’Estate molfettese
Città di Molfetta
Venerdì 22 Luglio ore 19,30
Galleria Patrioti Molfettesi
Zona antistante
👉 Il Ghigno Libreria Molfetta 📚📖🏳️‍🌈
https://ilghignolibreria.wordpress.com/

e a seguire il prossimo evento ospite Catena Fiorello Galeano Lunedì 25 Luglio ore 19,30

Promo