Domani l’autopsia sul papà travolto da una moto che fece da scudo umano al figlio

Sarà conferito domani a Davide Ferorelli dell’istituto di Medicina Legale del Policlinico di Bari, l’incarico di effettuare l’autopsia sul corpo del 47enne di Bitonto (Ba) Gaetano De Felice, morto nella notte tra venerdì e sabato scorsi sul lungomare di Santo Spirito, quartiere di Bari. L’uomo era appena uscito da una pizzeria quando, mentre attraversava sulle strisce pedonali con in braccio il figlioletto di 5 anni, è stato travolto da una Honda Sh300 guidata dal 21enne Antonio Cassano, indagato per omicidio stradale.

Il figlio di De Felice è ricoverato all’ospedale pediatrico Giovanni XXIII di Bari e ha riportato un trauma cranico, una fratture allo zigomo e un occhio gonfio. Il peggio è stato evitato grazie al padre, che ha fatto scudo con il suo corpo.

Promo