A Locarno Film Festival, la Puglia c’è

Un cortometraggio pugliese rappresenta l’Italia al Locarno Film Festival, l’importante festival cinematografico internazionale in programma dal 3 all’11 agosto nella cittadina svizzera. Si tratta di “Faccia di cuscino” del regista bitontino Saverio Cappiello, in concorso nella sezione “Pardi di domani”.

 Ambientato nel canalone di Bari, il corto vede come protagonisti gli esordienti Samuele Marvulli, Denny Petrosillo e Stefano Losacco, scelti all’interno di un percorso formativo audiovisivo dedicato a ragazzi e ragazze del quartiere Libertà di Bari, e realizzato nella BiG Factory, spazio dedicato alle residenze e supporto alle produzioni del BiG (Bari International Gender Festival), entrambi progetti della Cooperativa Sociale AL.I.C.E. Onlus.  

 Il corto sarà proiettato nelle sale del Festival svizzero il 10, l’11 e il 12 agosto.

 “Faccia di cuscino” è prodotto da Intervallo Film e BIG Factory, distribuito da Sayonara Film e patrocinato da Apulia Film Commission.

 Guarda il trailer sul sito del Locarno Film Festival: https://www.locarnofestival.ch/LFF/locarno75/program-75/film?eid=75&fid=1293209

Promo