A Mola di Bari, il 22 agosto, prima nazionale del concerto in cui Forthyto rivisita Maul di Enzo Del Re

Appuntamento da non perdere quello in programma il 22 agosto, alle ore 20.30, a Mola di Bari, con il concerto di Vito “Forthyto” Quaranta dove, per la prima volta sul piano nazionale e con la band al completo, il cantautore molese riproporrà la sua appassionata rivisitazione del disco dedicato da Enzo Del Re alla propria città natale, la stessa peraltro di Forthyto. Integerrimo apostolo della contestazione, assurto a simbolo di un’epoca di lotta e di protesta, Del Re per il suo esordio da solista, nel 1973, scelse un profilo in apparenza più dimesso, con un LP, Voce e ritmi, dai più conosciuto come Maul per l’omonima canzone dedicata per l’appunto a Mola di Bari.  In realtà, quelle dodici canzoni, “per sedia e sola voce”, dimostravano che il suo amore per gli oppressi era radicato nella sua stessa formazione e cresciuto assieme a lui tra le strade, le barche e le case di tufo di quella terra poggiata sul mare. A poco più di dieci anni dalla morte dell’autore e a poco meno di cinquant’anni dalla pubblicazione del disco, Maul è stato rivisitato da Vito “Forthyto” Quaranta in uno splendido cd-book che, con la co-curatela di Luciano Perrone, è stato pubblicato da Squilibri in uno splendido cd-book unanimemente apprezzato dalla critica nazionale, con recensioni estremamente elogiative su numerose testate nazionali.           A distanza di poco tempo dalla pubblicazione del cd-book, il concerto del 22 agosto, promosso dall’associazione ETRA, presieduta dallo stesso Luciano Perrone, con il contributo del comune di Mola, riporterà quelle canzoni là dove tutto è cominciato ma nella splendida veste musicale che ha dato loro Forthyto che, con i nuovi arrangiamenti per chitarra, contrabbasso, fisarmonica e percussioni, ha esaltato la straordinaria attualità della lezione di Enzo Del Re. A salire sul palco di Mola, assieme a Forthyto, saranno infatti, per la prima volta dal vivo, tutti i musicisti che hanno contribuito alla realizzazione del cd: Marinella Dipalma, voce, Giorgio Vendola, contrabbasso, Francesco De Palma, percussioni, e Vince Abbracciante, fisarmonica.

L’appuntamento è per il 22 agosto, ore 20,20, a Mola di Bari, chiostro Santa Chiara (via Cesare Battisti 22).

 Ingresso gratuito, info: 3478204287

Promo