Molfetta, tromba d’aria tocca la città, disagi in diversi punti della città

«Abbiamo provveduto, con l’ausilio dei nostri tecnici comunali, del dirigente, ingegner Binetti, e con il personale di Multiservizi e Asm, a mettere in sicurezza l’area a ridosso di piazza Vittorio Emanuele, all’altezza dell’ex comando dei vigili. La strada è stata riaperta al traffico. I tencici sono, ora, al lavoro per individuare gli interventi da porre in essere per evitare che situazioni analoghe possano ripetersi». Ad affermarlo è l’assessore ai lavori pubblici, Nicola Piergiovanni.

La violenta tromba d’aria ,che ha sfiorato Molfetta, con pioggia intensa e vento ha creato disagi in diverse parti della città con le strade allagate e rallentamenti nella circolazione.
I danni maggiori si sono resgistrati a ridosso di Piazza Vittorio Emanuele dove l’asfalto si è spaccato in più parti. I tecnici comunali, il personale della Multiservizi e dell’Asm, sono inetrvenuti per mettere l’area in sicurezza e per individuare eventuali altre criticità sul territorio.

«Ringrazio, certo di interpretare il pensiero del Sindaco Minervini – continua l’assessore Piergiovanni – tutti coloro che, prontamente, sono intervenuti per evitare ulteriori disagi alla popolazione e agli automobilisti. Un ringraziamento particolare alle donne e agli uomini della polizia locale che sono imepgnati su più fronti contemporaneamente per assicurare la viabilità».

Promo