Lorenzo Marone a Molfetta con “Le madri non dormono mai”

MOLFETTA – Continuano gli appuntamenti di Storie Italiane, il primo festival della letteratura della città, organizzato da Isa, Nicola e la loro figlia Donatella, titolari della storica Libreria Il Ghigno e patrocinato dal Comune di Molfetta.

Dopo il grande successo di martedì 14 settembre, in cui la scrittrice Catena Fiorello Galeano è approdata in città per presentare il suo nuovo libro “I cannoli di Marites”, sarà ospite dell’appuntamento odierno lo scrittore napoletano Lorenzo Marone.

Alle ore 19,30 presso la Galleria Patrioti Molfettesi, l’autore campano presenterà al pubblico la sua ultima fatica letteraria “Le madri non dormono mai” edito da Einaudi, Collana Stile Libero.

Un evento che si inserisce nel cartellone degli eventi dell’estate molfettese.

Durante l’incontro Lorenzo rivelerà la genesi del romanzo, un cantico degli ultimi che si interroga, e ci interroga, su cosa significhi davvero essere liberi o prigionieri.

Un libro emozionante in cui i protagonisti non sono personaggi, ma persone che l’autore nel corso della lettura prendendoci per mano, ci presenta accompagnandoci dentro quelle vite difficili, spezzate che finiscono per “spezzarci”.

VINCENZO DE MARINO

Promo