La barese Moretti nominata presidente internazionale Medicina di genere

La barese Anna Maria Moretti è stata eletta presidente della Società internazionale di Medicina di Genere (IGM) durante il decimo Congresso internazionale IGM di Padova. La professoressa Anna Maria Moretti è presidente nazionale del Giseg (Gruppo Italiano Salute e Genere), unica società scientifica italiana di medicina di genere e Componente della Commissione Medicina di Genere della Federazione nazionale degli Ordini dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri (FNOMCeO).

Lo comunicano congiuntamente il presidente Omceo Bari e Fnomceo, Filippo Anelli e il vicepresidente Omceo Franco Lavalle, delegato della Fnomceo nell’Osservatorio ministeriale per la Medicina di Genere, presente all’elezione. «Ad Anna Maria Moretti vanno gli auguri di tutto il consiglio dell’Omceo Bari» – conclude la nota.

Promo