Elezioni, Boccia: “per Pd priorità sono lavoro e giovani”

Il Partito democratico «ha messo al centro del programma giovani e lavoro ed è proprio quello che ci chiedono al Sud: lavoro e politiche per i giovani.

Oggi i sindaci si trovano spesso in grosse difficoltà nella definizione dei progetti del Pnrr perché la Pubblica amministrazione non è, spesso, in grado di dare risposte celeri e puntuali; è il motivo per cui abbiamo proposto nel nostro ‘Manifesto per il Sud’ presentato a Taranto e poi a Napoli, 300 mila assunzioni di giovani nella Pa, superando il blocco del turn over voluto dalla destra con i loro governi con Tramonti all’Economia che ora ritorna grazie alla Meloni. Il Mezzogiorno chiede certezze, lavoro e investimenti.

Per Lega e Fratelli d’Italia, le priorità sono Flat tax e presidenzialismo, per il Pd giovani e lavoro». Lo ha dichiarato Francesco Boccia, responsabile Regioni e Enti locali della segreteria nazionale del Pd e capolista al Senato in Puglia, nel corso di “Tiscali Duels“.

Promo