Trionfo per la lega navale molfetta ai campionati italiani assoluti di canottaggio a sedile fisso

Nelle acque del Mar grande di Taranto, si sono svolti i campionati italiani assoluti di lance a dieci remi. Molte le marinerie presenti , tutte con l’obiettivo di conquistare l’ambito titolo di campione d’Italia . Si è assistito a batterie combattute , con un livello tecnico e preparazione elevati. La lega navale molfetta schierava l’equipaggio femminile campione uscente , e l’equipaggio maschile vice campione 2021.

Dopo le due batterie, l’equipaggio femminile molfettese per pochissimi secondi non è riuscito a bissare il titolo dello scorso anno, ma rimane un importantissimo argento conquistato da una squadra sempre al vertice in queste competizioni da anni.

L’equipaggio maschile invece con una prova da manuale, ha conquistato il titolo di campione d’Italia assoluto.

Il mix tra veterani e giovanissimi rematori , formula fortemente voluta dallo staff tecnico, ha portato alla medaglia d’oro ma soprattutto all’apprezzamento che le squadre avversarie hanno avuto verso la performance dei ragazzi della lega navale. 

Grazie alla somma punti totalizzata nella stagione tra gli equipaggi maschili e femminili , per il secondo anno consecutivo la lega navale molfetta conquista anche la classifica di specialità risultando prima tra le società iscritte .

Il presidente Felice Sciancalepore , ha seguito da vicino il percorso  degli equipaggi  sostenendoli e incoraggiandoli nell’affrontare con serenità tutta la stagione agonistica, fino al successo finale, condividendo con loro la soddisfazione dei risultati ottenuti.

Promo