Calcio, Molfetta-Gladiatori 3-3. La cronaca

La sesta giornata di Campionato tra Molfetta e Gladiator si chiude con un pareggio per 3 a 3.
Il match si è disputato presso lo Stadio “Paolo Poli” di Molfetta, in una giornata ricca di goal.
La gara inizia con la Molfetta Calcio che spinge sull’acceleratore, soprattutto sulle fasce laterali.
Il Gladiator risponde immediatamente, rendendosi protagonista al minuto 9′, quando su un cross dalla sinistra, il neroazzurro Caruso infila Diame.
Molfetta in svantaggio, ma reattiva e che dimostra di essere in gara al 16′ minuto con Giuseppe Tedesco che dopo una mischia, infila il portiere avversario e porta la Molfetta in parità.

Gara piena di emozioni, gli ospiti tornato in vantaggio già al minuto 21′, quando il Capitano Tomi trasforma il penalty fischiato dall’arbitro per una presunta trattenuta di Colaci su Marianelli.
Molfetta è in difficoltà, ma viene salvata da Diame, in giornata di grazia.

Lo stadio “Paolo Poli” si infiamma al minuto 35′, quando il Capitano dei biancorossi, Stefano Manzo, insacca in rete con un bolide dai venticinque metri.

Il primo tempo finisce in pareggio con ritmi altissimi e tensione alle stelle.

Il secondo tempo riparte con un calcio di rigore assegnato al Gladiator.
Diame non si fa beffare e para sulla sua sinistra. Il classe 2004 dimostra la sua agilità e di aver superato il momento negativo che lo ha toccato nel match contro il Fasano.

Gladiator trova nuovamente la rete del vantaggio al minuto 20′, quando Messina penetra in area di rigore e infila il portiere biancorosso.

Molfetta che dimostra attaccamento alla maglia, lotta su ogni pallone, spinge l’azione offensiva e trova per la terza volta il pareggio, al minuto 35′, quando Tedesco stacca di tedesca e trafigge il portiere avversario.

Negli ultimi minuti entrambe le squadre provano a vincere la partita, ma il risultato finale è di 3 a 3.

Prossimo match di campionato in trasferta, contro il Lavello.

MOLFETTA CALCIO (3-4-1-2): Diame; Pinto, Lobjanidze, Calvanese; Stasi, Fucci, Longo, Manzo (C), Colaci; Tedesco, Coratella.
Panchina: Crispino, Vivacqua, Leonetti, Panebianco, Di Modugno, Salvemini, Romio, Leone, Montinaro.
Allenatore: Bartoli.

GLADIATOR (4-3-3): Bufano; Magliocca, Puca, Orazzo, Tomi; Caruso, Mele, Marianelli (C); Squerzanti, Messina, Mancini.
Panchina: Campana, Ciampi, De Biase, Di Nardo, Fernandez, Gaeta, Islamaj, Marsiglia.
Allenatore: Grimaldi.

Promo