A Monopoli la festa del nipotino sfocia in rissa: i nonni ricoverati in ospedale

Dalle candeline alle mani: una vera e propria rissa si sarebbe consumata tra le mura di un”abitazione dell”abitato di Monopoli dove una donna e suo marito sono rimasti feriti e pertanto trasferiti presso il locale ospedale.

Stando a quanto si apprende, anche i militari dell”Arma dei Carabinieri della locale compagnia sono intervenuti per sedare la colluttazione – a quanto pare, scaturita a causa di dissapori con un altro parente presente nel corso dei festeggiamenti del compleanno del nipotino – che fortunatamente non avrebbe causato feriti gravi. Tutte da chiarire le dinamiche e le cause specifiche che hanno spinto i due coniugi a difendersi dal parente.

Promo