La moglie del tenore ruvese Luciano Lamonarca nominata per un prestigioso incarico istituzionale

Ancora belle notizie ci giungono dall” altra parte del mondo che mettono in luce quanto personalità di origine italiana siano riuscite ad affermarsi in campo internazionale.

La Fondazione “Generoso Pope”, ente nazionale che promuove la cultura e le arti italiane in America, con sede in Westchester County, nello Stato di New York, ha nominato Valentina Popa quale Consigliere per gli Affari Internazionali.

Valentina condividerà la sua esperienza professionale nella gestione di programmi in campo culturale e sociale, sia a livello nazionale che internazionale, e rappresenterà la Fondazione “Generoso Pope” con le altre istituzioni partner per programmi ed eventi futuri.

“E’ un grande privilegio essere invitata a contribuire come Consigliere per gli affari internazionali alla Fondazione Generoso Pope. Non vedo l” ora di portare avanti in modo tangibile, la missione di cui essa si rende promotrice, facilitando la sensibilizzazione verso temi di interesse globale, e incentivare allo stesso tempo, l” interesse della comunità internazionale sulle sue importanti attività”, ha affermato Valentina Popa.

“Sono onorato di accogliere Valentina Popa come Consigliere per gli affari internazionali della Fondazione Generoso Pope. Esperta internazionale di molteplici competenze, Valentina è qualificata in modo unico per questo ruolo, e non ho dubbi che la Fondazione trarrà vantaggio dai suoi anni di esperienza mentre espandiamo il nostro lavoro nella costruzione di ponti culturali con istituzioni e organizzazioni negli Stati Uniti, in Italia e oltre”, ha affermato David A. Pope, Presidente e CEO della Fondazione Generoso Pope.

Conosciamola meglio.

VALENTINA POPA

Valentina Popa fa parte dell’ équipe del Segretario Generale delle Nazioni Unite con sede a New York.

Ha conseguito una laurea triennale in Lingue (romeno e francese) presso l’Università Statale della Moldavia e una laurea magistrale in Relazioni Internazionali presso l’Accademia di Pubblica Amministrazione; ha inoltre conseguito una laurea specialistica in Economia Politica e Sviluppo Internazionale presso l’ Università Fordham di New York e ha svolto studi accademici sui mercati emergenti e sulla valutazione del rischio.

Si è poi specializzata nella progettazione e la messa in atto di processi di mediazione dei conflitti internazionali presso l’ Accademia​ Folke Bernadotte, Svezia.

Oltre al romeno, Valentina parla correntemente l’inglese, il francese, il russo e l’italiano.

Vincitrice di numerosi concorsi di musica popolare moldava, si è esibita su palcoscenici moldavi ed esteri, e ha organizzato diversi concerti di beneficenza insieme al marito, il tenore italiano Luciano Lamonarca.

Attualmente vive a New York con il marito e con Sebastian, il loro unico figlio.

Recentemente ha pubblicato il libro per bambini bilingue italiano-inglese “Senti chi PARLA!” il quale e” stato selezionato per il lancio ufficiale della “Settimana della Lingua Italiana nel Mondo” in New York, organizzato sotto l”alto patrocinio della Presidenza della Repubblica​ Italiana,​ ed​ i cui proventi sono donati​ al progetto “Voices Of” dell”Andrea Bocelli Foundation per la versione americana.Il volumetto è stato illustrato dall” artista biscegliese Domenico Velletri e una delle voci dei protagonisti è quella dell” attore barese Mingo de Pasquale.Un bel mix quindi di talenti.GENEROSO POPE FOUNDATION

La Fondazione Generoso Pope è stata fondata nel 1947 dall’industriale e politico Sig. Generoso Pope, Presidente della Fondazione fino alla sua scomparsa, avvenuta nel 1950. La Fondazione è il risultato della lunga tradizione di generosità della famiglia Pope nei confronti della comunità in cui essa è nata, fiorita e nella quale si è affermata.

Generoso Pope è riconosciuto come l’ Italiano che in America, nel periodo prima e dopo la seconda guerra mondiale, ha avuto più successo, in soli vent’anni: ciò grazie alla costruzione di enormi palazzi nella città di New York, all’acquisto del palazzo della Columbus Citizens Foundation (di cui è stato il primo Presidente del CDA), e in conseguenza all” avvio della prima Columbus Parade sulla fifth avenue di Manhattan.

Il pronipote di Generoso, David Anthony, ricopre oggi il ruolo di Presidente e CEO, all”interno della Fondazione.

La fondazione è unica in quanto offre una cultura italiana coesa e progressista, in una modalità molteplice – attraverso mostre che celebrano vari artisti, scultori, scienziati e mediante lezioni di lingua italiana, con l”ausilio di film e conferenze, concerti, eventi culinari ed enologici. La Fondazione fornisce anche sovvenzioni e supporto generale allo sviluppo della comunità, alla ricerca medica e alle borse di studio negli Stati Uniti e nel mondo.Siamo sicuri che la neo eletta apporterà il suo valido contributo facendo ulteriormente crescere la fondazione.

Paola Copertino

Promo